• Maurizio Sammicheli Chitarra

maurizio_sammicheli_associazione_mosaico_sonar_colle_di_val_d_elsa_02

Maurizio Sammicheli                                                             

Chitarrista e compositore.

Studi musicali.

Dal 1987 al 1989 frequenta i corsi di chitarra moderna,tenuti da Giovanni Unterberger presso la Lizard di Fiesole.

Nel 1995 frequenta i corsi di improvvisazione jazz all’associazione Il Paese degli Specchi di Bologna,docente di chitarra,  Alberto Capelli.Armonia e analisi ,Stefano Zenni. heartraining Attilio Zanchi.

Nel 2001 frequenta i seminari di Siena jazz.docente di chitarra Tomaso Lama.Armonia Roberto Spadoni.

Nel 2002 frequenta i seminari di Nuoro Jazz,partecipando alla Master Class  con il M.Butch Morris e al concerto della Conduction No.125 a Lolllove (nu).

 

Didattica

Dal 1998 al 2000 insegna alla scuola di Colle Val d’Elsa presso il Teatro dei Varii.

Dal 2002 al 2003 insegna al Music Ensamble di Siena.

Dal 2004 al 2018 insegna chitarra moderna e musica d’insieme presso l’associazione Mosaico di Colle Val d’Elsa (SI).

Esperienze Musicali

Si forma essenzialmente come autodidatta e comincia la sua carriera musicale con i Fun House e Wilderness, importanti formazioni rock della scena underground degli anni ’80 – ’90.

Nel 1987 vince il rock contest al Tenax di Firenze.

Nel 1998 fonda il quartetto Doctor Mabuse, con la cantante americana Mia Cooper.

Nel 2001 al 2003 fa parte del gruppo rock blues Elizabeth Reed, con Jamie Dolce (voce e chitarra) 

Nel 2000, comincia la collaborazione con l’ associazione culturale Aramis, all’interno della rassegna  “Vari Venerdi”. (Teatro dei Vari, Colle Val d’Elsa)

Nel 2002 compone le  musiche per la videoproiezione ”Riflessioni Urbane” di Andrea Montagnani (il cui video partecipa e vince, nel 2002, il primo premio del concorso regionale “Un investimento per il futuro e un premio per la creatività”).

.Nel 2003 compone le musiche della video-performance ”Il Lamento Silenzioso” dedicata al popolo Kurdo, concepita in collaborazione con l’ANPI e il “Comitato cittadino per il popolo Kurdo” di Siena.

Nel 2005  “Effetto urbano” (VariiVenerdì 2005, Colle di Val d’Elsa, Siena) 

Nel 2005 fonda il quartetto RagiaMagna con Andrea Melani, batteria, Matteo Addabbo organo e tastiere, Ian Da Preda vibrafono e elettronica.

Nel 2006 “Ragia Magna_studio 0 “(VariiVenerdì 2006, Colle di Val d’Elsa, Siena)

Nel 2009 “STILL MOVIE”, videoproiezione, presentata in occasione della personale dell’artista Teresa Maresca “Cinema” (Giugno 2009, Musil – Museo dell’Industria e del Lavoro, Rodengo Saiano, Brescia).

Nel 2009 fa parte del gruppo The half of Mary.

Nel 2013 suona con Bibish Mola cantante chitarrista del Togo.

Nel 2017 suona con la cantante americana Dee Alexander (2014 NPR Best Jazz Vocal)

Sempre nel 2017 entra a far parte degli Icy Demons, (formazione italiana) con Griffin Rodriguez (basso voce e compositore della band)

Nel 2018 fonda il Mangalica trio, con Marco Benedetti al basso e Andrea Beninati alla batteria e violoncello.

Festival.

Arezzo Wave (1988)

 Festival Novecento (Limonaia di Villa Strozzi, Firenze – giugno 2000) 

DiVersi Racconti” (Salerno)

Liberacollarte (Colle Val d’Elsa)

Summertime Blues” (Alcamo TP)

Mantova Jazz Festival

Musicastrada” (PI)

Nuoro jazz CONDUCTION® No. 125, LOL LOVe 5 September 2002

SAN SEVERINO Marche BLUES Festival 2005 XIV edizione

Liri blues festival

Collaborazioni musicali.

Suona con, Mia Cooper, Jamie Dolce, Alice Raynolds, Griffin Rodriguez, Dee Alexander, Silvia Bolognesi, Bibish Mola, Ettore Bonafè, Emanuele Parrini, Tony Cattano, Andrea Melani, Matteo Addabbo, Beppe Scardino, Ian Da Preda, Cristiano Arcelli, Marco Benedetti, Andrea Beninati, Gianni Cerone, Franco Fabbrini, Daniele Paoletti, Luca Ravagni, Claudio Tosi, Gionni dall’Orto, Andrea Allulli, Marco Barsanti, Titta Nesti.

Discografia.

Wilderness,    (Vitriol records) 1989

Fun House.  “You Rules,not Mine” 45 (Electric Eye Records) 1989.

                      “The Way things will be” Lp (Electric Eye Records) 1990.

                      “Rock Against Prohibitionism “(Wide Records) 1990.

The Half of Mary “Strange Behavior”  EP (autoprodotto) 2010.

                              “Ruins”   (Audioglobe) 2015

Video.

“ Shiva Rasta Road” diretto dai Plus Tre, uscito per “The Orchard”.

“Friends in a Chinese Reataurant” diretto da Andrea Allulli, uscito per “The Orchard”.

I video Live di “ Dither” e “Deep” diretti da Andrea Montagnani.